Il Negativo di Ansel Adams – Ediz. Zanichelli

phpThumb_generated_thumbnailjpgDopo un lungo periodo di riflessione, dovuta principalmente al costo, oggi ho finalmente deciso di ordinare il libro in oggetto. Fa parte della trilogia del maestro Adams insieme a La Fotocamera e La Stampa. Il libro che ho ordinato, a parer mio, è la bibbia del fotografo analogico che vuole andare oltre lo scatto ovvero vuole cimentarsi con lo sviluppo e con la stampa. La Fotocamera era già all’epoca, ma figuriamoci ora, un testo inutile mentre La Stampa sarà stato senz’altro un testo all’avanguardia e utile negli anni in cui fu scritto ma oggi è superato a causa della modernizzazione principalmente della carta e dei chimici. Il Negativo, invece, credo (spero) sia un testo ancora attuale ma soprattutto è il luogo in cui Adams ha voluto raccontarci il Sistema Zonale che come già detto è stato molto ben spiegato anche da Nicola Focci.

Sarà il libro delle mie vacanze estive, sono certo di riuscire a leggerlo tutto d’un fiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *